E’ partito il progetto Open City Milan: a celebrarne il lancio, la scorsa settimana, le istituzioni di Regione Lombardia, del Comune di Milano e del territorio milanese che, di fronte a padrini d’eccezione come il critico d’arte Vittorio Sgarbi, l’executive chef Enrico Derflingher e la docente universitaria Maria Canella, hanno tagliato il nastro ufficiale.

–> Leggi l’intero articolo su WebitMag